Interruttori e prese

Prima di cominciare devo precisare alcune cose. Ciò che leggerete sarà a solo scopo informativo se deciderete di eseguire quello che è presente in questa guida sarà una vostra responsabilità, lo staff e tutto il forum di elettricista fai da te non si prenderà nessuna responsabilità di ciò che farete, in caso non vi sentiate sicuri domandate prima nel forum o chiamate una persona competente in questo settore.

Prima di eseguire qualunque operazione staccate la corrente elettrica (preferibilmente il contatore) in modo da poter lavorare in completa sicurezza.

Abbiamo visto precedentemente i sistemi di protezione del proprio impianto elettrico, da li viene poi distribuita in tutto il vostro impianto fino ai componenti che usiamo quotidianamente: Interruttori e prese.

Sulle prese elettriche non c’è bisogno di dire molto basta sapere che si distinguono in 10 ampere e 16 ampere (bipresa)

Esempio presa 10A:
637894_presa_10A

Esempio presa 16A:
730221_presa_10_16_A_bipasso

Inoltre esiste la presa schuko:
HS414016

Per azionare una lampadina esistono vari tipi di metodi, uno di questi è con un interruttore simile a quello in figura:
Interruttore Bticino living L4001-500x500

il funzionamento è molto semplice, ha 2 posizioni che fanno o non fanno passare la corrente fino alla lampadina. Solitamente viene dato direttamente sulla lampadina il neutro mentre la fase la si porta su un capo dell’ interruttore e dall’ altro capo va il cavo che va alla lampadina.

Questa spiegazione sarà breve visto che i concetti sono abbastanza semplici e intuitivi ma se avete domande fatele pure anche se pensate siano banali.

I commenti sono chiusi.