Impianto di videosorveglianza Cosa vi occorre

Prima di cominciare devo precisare alcune cose. Ciò che leggerete sarà a solo scopo informativo se deciderete di eseguire quello che è presente in questa guida sarà una vostra responsabilità, lo staff e tutto il forum di elettricista fai da te non si prenderà nessuna responsabilità di ciò che farete, in caso non vi sentiate sicuri domandate prima nel forum o chiamate una persona competente in questo settore.

Vedremo insieme i vari componenti che si utilizzano per un impianto di videosorveglianza oltre le ovvie telecamere.
Infatti come si può immaginare un componente è l’ alimentatore per appunto le telecamere che funzionano ,la maggior parte, con la 12V in corrente continua.
Un altro componente molto importante e il DVR, questo apparato serve per registrare le telecamere e in base al modello può svolgere altre funzioni come ad esempio darti la possibilità di visionare le telecamere tramite internet sul pc o sul proprio smartphone.

524d777587211_SM-802A

Detto questo possiamo vedere nel dettaglio le telecamere, nella immagine sopra si possono notare 2 connettori: uno servirà per la trasmissione del segnale video e l’ altro per l’ alimentazione.
Questa telecamera tra l’ altro è dotata di led a infrarosso per poter funzionare anche di notte, maggiore è il numero di notte è migliore sarà l’ illuminazione della telecamera al buio. Le telecamere senza led di notte sono completamente inutili anche quelle per interno senza i led non hanno una buona immagine al buio per questo vi consiglio sempre telecamere con i led.
Una volta acquistati i componenti bisogna scegliere il cavo da usare principalmente se ne usano 2 tipi: il composito e l’ rg59.
Il composito è un cavo che al suo interno ha 2 cavi di alimentazione e un cavo per la trasmissione video (rg59) di una misura molto piccola ed è consigliato per dei tratti non molto lunghi. Il cavo rg59 è un cavo simile a quello della vostra antenna di casa, ha un’ anima interna e una schermatura esterna ed è consigliato per lunghi tratti.
Infine avrete bisogno del connettore BNC per poter cablare la telecamera e il DVR.

Precedente I contatti magnetici Successivo Batteria cellulare ricaricabile in 60 secondi a lunga durata

One thought on “Impianto di videosorveglianza Cosa vi occorre

  1. articolo interessante anche se un po’ datato, visto che oggi il mercato è pieno di telecamere senza fili e allarmi senza cavi che funzionano perfettamente, sia via internet sia via gsm.

I commenti sono chiusi.