I contatti magnetici

Prima di cominciare devo precisare alcune cose. Ciò che leggerete sarà a solo scopo informativo se deciderete di eseguire quello che è presente in questa guida sarà una vostra responsabilità, lo staff e tutto il forum di elettricista fai da te non si prenderà nessuna responsabilità di ciò che farete, in caso non vi sentiate sicuri domandate prima nel forum o chiamate una persona competente in questo settore.

Cominciamo a vedere alcuni componenti da poter utilizzare in un impianto d’ allarme, il più semplice e a mio avviso il più sicuro è il contatto magnetico ovvero questo in figura:

cia_c206l

E’ diviso in due parti, uno è un semplice magnete come ne avrete visti molti altri, nel secondo invece si trova una piccola ampollina di vetro come questa

140

e a sua volta al suo interno 2 piccole “lingue” di metallo. Quando i 2 componenti sono vicini il magnete attrae le 2 “lingue” che si toccano fra di loro e chiudendo il circuito si ha la conferma che la finestra o la porta sia chiusa.
Il magnete va montato sulla parte che si muove della vostra porta o finestra mentre la seconda parte , il vero e proprio contatto, va montato sulla parte fissa perchè su di essa vanno effettuati i cablaggi che successivamente arriveranno nella centralina di comando.
Esistono vari modelli , forme e colori di contatti ed vanno montati in modi diversi, ad esempio quelli che ho mostrato in figura devono essere messi uno sopra l’ altro (quando la finestra è chiusa) molto vicini, se avete dubbi su come montare qualche tipo di contatto chiedete pure e vi indicheremo il metodo di installazione.

Cablaggio:

Il contatto può essere composto da 2 o 4 fili:
se trovate il 2 fili, solo il contatto apertura, dovrete cablarlo con un semplice cavo 2×0,22 fino alla centralina
se trovate il 4 fili , il contatto apertura e il taglio cavi ,dovrete cablarlo con un cavo 4×0,22 fino alla centralina

Inoltre potete decidere se usare una resistenza in modo che non possano sabotare il contatto. Ma vi spiegherò questo quando farò qualche guida pratica.

Come sempre scrivete i vostri dubbi qui sotto per ricevere assistenza. ;)

I commenti sono chiusi.